Residenza Universitaria

La Fondazione Girola ONLUS possiede e gestisce dall’ottobre 2012, una Residenza Universitaria destinata ad accogliere un massimo di 15 studentesse. Si tratta di una bellissima villa indipendente, che si sviluppa su quattro livelli:
  1. piano seminterrato – lavanderia, magazzino e palestra
  2. piano terra – cucina, ufficio responsabile struttura, salone comune, sala da pranzo e una stanza con servizi per eventuale studentessa disabile
  3. primo piano – 5 camere doppie con bagno per studentesse e la camera con bagno interno per la responsabile della struttura
  4. secondo piano – due camere doppie con bagno e due sgabuzzini

La Residenza è gestita da una responsabile incaricata dalla Fondazione, che si occupa di tutti gli aspetti burocratici e amministrativi.

Chi può accedere

Alla Residenza Universitaria possono accedere studentesse orfane di uno o entrambi i genitori, residenti in Lombardia, iscritte regolarmente all'università che abbiano:

  • per studentiesse scritte al primo anno di Università una valutazione, all'esame di licenza dalle medie superiori (maturità), non inferiore a 80/100;
  • per quelle iscritte al secondo anno di corso o successivi, che abbiano sostenuto almeno i 2/3 degli esami previsti nel piano studi dell'anno accademico precedente entro la fine della sessione autunnale ed aver completato gli esami degli anni precedenti, con valutazione media non inferiore a 25/30;
  • per gli universitari che hanno sostenuto l'esame di laurea triennale una votazione non inferiore a 90/110 0 equivalente.

Modalità di accesso 

Per fare domanda di ammissione alla Residenza è necessario compilare il modulo di candidatura e inviarlo al seguente indirizzo
reside
nzauniversitaria@fondazionegirola.it